Pubblicato il

Tibet libero, votata all’unanimità una risoluzione

Tibet libero, votata all’unanimità una risoluzione

Tibet libero. E’ nell’essenzialità l’obiettivo di una risoluzione che è stata votata all’unanimità dal Consiglio Valle e che sarà inviata al governo italiano. Motivo dell’iniziativa: il 10 marzo ricorre il cinquantatreesimo anniversario dell’insurrezione di Lhasa contro l’invasione cinese. Recita: ‘’Condannare tutte le forme di violenza contro il popolo tibetano e si esorti il governo cinese ad avviare subito politiche di dialogo nei confronti delle autorità civili e religiose del Tibet che vivono in esilio, condannando nelle sedi internazionali le azioni che minacciano la lingua, la cultura, la religione, il patrimonio e l’ambiente del Tibet’’. Non passa la richiesta di esporre la bandiera tibetana- Questione diplomatica. Il Tibet non è una Nazione.

Condividi

ULTIME NEWS