Pubblicato il

Legge casa, bonus volumetrico anche per gli edifici ex rurali

Legge casa, bonus volumetrico anche per gli edifici ex rurali

Per la legge casa sono arrivo alcune novità. A illustrarle è stata l’assessore al Territorio e Ambiente, Manuela Zublena, nella consueta conferenza stampa della Giunta. Con le nuove disposizioni gli ex fabbricati rurali potranno essere ampliati nel limite del 20%, gli interventi potranno succedersi nel tempo, e non in un’unica soluzione, fino al reggiungimento del 20% e si potrà intervenire anche sulle abitazioni a bordo strada purché le distanze siano mantenute. ”La nuova disciplina – ha commentato la Zublena, riferendosi agli edifici ex ruali – consentirà di incentivare il recupero e la riqualificazione di una parte rilevante del patrimonio edilizio regionale a oggi escluso dagli interventi di ampliamento volumetrico.

Condividi

ULTIME NEWS