Pubblicato il

Tributo a Lucio Dalla nella terza edizione di Babel

Tributo a Lucio Dalla nella terza edizione di Babel

Il cantautore bolegnese fu il testimonial della prima edizione del Festival della parola e lanciò la manifestazione con un concerto nel marzo del 2010

Lucio Dalla e Marco Alemanno sono stati i primi a sottoscrivere il manifesto di Babel, il festival della parola ideato nel 2010 dall’assessorato regionale alla Cultura. ”Agli amici di Babel con affetto e gratitudine”, scrissero nel marzo del 2010. ”Dalla ha condiviso fin da subito il nostro progetto e l’edizione di quest’anno gli renderà omaggio”, ha dichiarato l’assessore Laurent Viérin, presentando la manifestazione in calendario dal 21 aprile al 6 maggio e il cui tema sarà la libertà. Il cantautore bolognese fu il testimonial di Babel nell’ottobre del 2009 e introdusse nel marzo del 2010 la prima edizione del Festival della parola con un concerto/recital al Palais di Saint-Vincent. Il programma dell’agorà della parola, così come fu definita nel manifesto, prevede l’allestimento, in piazza Chanoux ad Aosta, di un grande spazio letterario che riunirà quasi tutte le librerie del capoluogo, e l’organizzazione di incontri sia pomeridiani sia serali con autori e personaggi legati al mondo della cultura, oltre a letture animate per bambini e studenti, letture aperitivo, concerti e proiezioni.

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X