Pubblicato il

Calcio: il St-Chri VdA sbanca anche Acqui

Calcio: il St-Chri VdA sbanca anche Acqui

Pierobon risolve il match e il suo gol scatena una maxi rissa in tribuna

Una nuova prova d’orgoglio del St-Chri VdA regala alla capolista l’ottava vittoria in dieci gare del girone di ritorno e le permette di mantenere tre punti di vantaggio sul Chieri, che è passato 2-1 a casa del Verbano. Partita tesissima quella di Acqui, con Baldi che viene recuperato in extremis, ma dopo pochi minuti viene toccato duro sulla tibia, lascia il campo a Varvelli e proprio il nuovo entrato sblocca il match al 24′. In apertura di ripresa i locali conquistano un penalty per fallo di Scala, che viene anche espulso: Perelli dal dischetto pareggia. Gli alessandrini provano a sfruttare l’entusiasmo, ma Zaccone si divora una palla-gol pazzesca vanificando un quattro contro il portiere. Al 37′ il direttore di gara espelle il tecnico Zichella, reo di aver lasciato l’area tecnica per dare indicazioni a Di Renzo che stava per entrare in campo; Ippolito dalla panchina prende le difese del suo mister e finisce fuori insieme a lui. A decidere la sfida è così la zampata di Pierobon, che a 5′ dalla fine gonfia la rete e fa esplodere i tifosi granata in tribuna. Tra i supporters di casa, però, qualcuno non la prende benissimo e, così, sugli spalti si scatena una maxi rissa che coinvolge una quarantina di persone e viene sedata soltanto dopo l’intervento dei Carabinieri, che hanno poi acquisito le immagini girate da una troupe locale.
Mercoledì il St-Vhri VdA riceverà alle 14.30 la Folgore Caratese.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X