Pubblicato il

L’Anpi aostana pensa alle celebrazioni per il XXV aprile

L’Anpi aostana pensa alle celebrazioni per il XXV aprile

Ospite d'onore sarà il vice presidente nazioanle Alessandro Polli Salimbeni, nipote dell'omonimo ingegnere ucciso ad Aosta dai fascisti il 10 aprile 1945

Tricolori al vento al giardino della Rimembranza, in via Festaz; nei giorni scorsi, una delegazione della sezione di Aosta dell’Anpi, con la collaborazione del Comitato regionale si è ritrovata innanzi al monumento ai Caduti; erano presenti Cesare Dujany, Pasqualino Canazza, Renato Pinet, Geremia Brunod, Piero Elter, Donato Rosset, Aldo Dublanc, Yves Francisco, Giustino Donzel e Orlando Bee. Il comitato regionale e la sezione di Aosta, con la collaborazione di Giuliana Ferrero, Elisa Avantey, Simonetta Padalino e Daniela Bernini sono al lavoro per le celebrazioni del 25 aprile; quest’anno sarà ospite il vice presidente nazionale Alessandro Pollio Salimbeni, nipote dell’omonimo ingegnere, dirigente antifascista della Cogne morto il 10 aprile 1945 a causa delle ferite provocate da un colpo di arma da fuoco.

Condividi

ULTIME NEWS