Pubblicato il

Il Consiglio di Stato respinge il ricorso della Sadem

La società era stata esclusa dalla gara d'appalto per i servizi di trasporto pubblico e dei disabili

La società era stata esclusa dalla gara d'appalto per i servizi di trasporto pubblico e dei disabili

Resta alle ditte Vita spa, Svap società cooperativa e Savda spa l’appatlo da 220 milioni di euro, suddiviso in quattro lotti, per il servizio di trasporto pubblico locale e di trasporto disabili. Questa la decisione del Consiglio di Stato, che ha rigettato il ricorso presentato dalla Sadem spa, esclusa dalla gara d’appalto regionale. Il ricorso della stessa azienda era già stato respinto dal Tar della Valle d’Aosta.

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X