Pubblicato il

Sci alpino: Brignone fuori nel gigante tricolore

Sci alpino: Brignone fuori nel gigante tricolore

Federica salta nella seconda manche, Bosca sfiora il bronzo in discesa

Federica Brignone manca clamorosamente il titolo italiano di gigante. La portacolori dei Carabinieri, che ieri si era messa al collo l’argento nello slalom, è uscita oggi nella seconda manche della sua gara preferita agli assoluti in corso di svolgimento a Roccaraso. Il titolo è così andato a Denise Karbon delle Fiamme Gialle, davanti alla forestale Lisa Magdalena Agerer e alla compagna di club Nadia Fanchini. Out nella seconda manche anche Michela Borgis del Pila; tra le valdostane 22ª Jasmine Corradi (foto) del Club de Ski Valtournenche (9ª Giovani, 1ª Aspiranti) e 27ª Giulia Pession dello Chamolé (14ª Giovani).
Nella discesa maschile, grandissimo l’alpino di Courmayeur Giulio Bosca, che ha sfiorato un fantastico bronzo. Il titolo l’ha conquistato il carabiniere Hagen Patscheider (1’00”0), davanti al compagno di squadra Peter Fill (1’00”11) e al forestale Dominik Paris (1’00”35); quarto, a soli 5/100 dal terzo gradino del podio, Giulio Bosca (1’00”40). Per quanto riguarda gli altri valdostani, 17° Alessandro Bréan del CSE (1’01”36), 20° (5° Giovani) Henri Battilani dell’Aosta (1’01”49), 21° (6° Giovani) Guglielmo Bosca del Crammont MB (1’01”57), 35° (16° Giovani) Nicolò Nogara dell’Azzurri del Cervino (1’02”82), 52° Federico Gariboldi del Courmayeur (1’03”63), 53° Davide Brignone del Courmayeur (1’03”69).
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS