Pubblicato il

Valsavarenche: Imu al 2 permille sulla prima casa

Valsavarenche: Imu al 2 permille sulla prima casa

Attività produttive al 6 permille e seconde case al 7,6 permille; contraria la minoranza

Valsavarenche è l’unico Comune della Valle d’Aosta a decidere di tutelare il bene primario delle famiglie, fissando l’aliquota dell’imposta municipale propria (Imu) per la prima casa al 2 permille.
Lo ha deciso questo pomeriggio il Consiglio comunale, su proposta della giunta guidata da Pierino Jocollé, riunitosi per l’ultima volta prima delle consultazioni elettorali del 27 maggio.
Le altre aliquote sono fissate all’1 permille sugli edifici rurali, 6 permille sulle attività produttive e 7,6 permille sulle seconde case.
Contraria la minoranza di Lina Peano che ritiene si sarebbe potuto rendere più equo il sacrifico per tutti, dal momento che molti possessori di prime case, grazie alle detrazioni di 200 euro e di 50 euro a figlio, nemmeno la pagheranno l’Imu, mentre le categorie più penalizzate sono proprie quelle dei negozianti e degli albergatori.
(e.d)

Condividi

ULTIME NEWS