Pubblicato il

Champorcher: «Gli investimenti che volevamo dovranno essere rimandati»

Champorcher: «Gli investimenti che volevamo dovranno essere rimandati»

Approvato il bilancio di previsione; aumenta la mensa scolastica

Pareggia a quota 2 milioni 330 mila euro il bilancio di previsione del comune di Champorcher per l’anno 2012, approvato nella seduta consigliare di mercoledì 28 marzo, con il voto contrario della minoranza. Saranno circa 693 mila euro i fondi previsti per gli investimenti, con un occhio di riguardo per la passeggiata da località Castello a Chardonney, per il Fospi che dovrebbe portare alla realizzazione di parcheggi in diverse frazioni e la messa in sicurezza del versante a monte del villaggio di Sen Dugain. Invariate rimarranno quasi tutte le tariffe, ad eccezione della mensa scolastica, che salirà 3.30 euro. «Con i tagli e i soldi a disposizione non potevamo fare molto di più – ricostruisce il primo cittadino Mauro Gontier -. Purtroppo, però, molte cose che avremmo voluto fare dovremmo rimandarle per tempi migliori».
(al.bi.)

Condividi

ULTIME NEWS