Pubblicato il

Tour du Rutor: la prima tappa a Lanfranchi-Bon Mardion

Tour du Rutor: la prima tappa a Lanfranchi-Bon Mardion

Secondi Jacquemoud-Burgada, terzi gli alpini Trento-Eydallin

Pietro Lanfranchi e William Bon Mardion, dopo una gara tutta di testa, hanno vinto oggi ai piedi del Rutor la prima tappa del Millet Tour du Rutor Extrème lasciandosi alla spalle, per 37 secondi, la coppia franco-spagnola Matheo Jacquemoud e Kilian Jornet Burgada. Terzo posto per i portacolori dell’esercito Denis Trento e Matteo Eydallin accolti da un fragoroso tifo nostrano. Ma le vere regine della giornata sono state la spagnola Mireia Mirò e la francese Laetitia Roux, quattordicesime nella classifica generale sbaragliando tutte le avversarie e anche molti maschi. Secondo posto per le italiane Francesca Martinelli e Roberta Pedranzini, scivolate a oltre 10’, mentre il terzo posto è stato conquistato da Elena Nicolini e Gloriana Pellissier, che dopo 8 vittorie e 14 partecipazioni non poteva rinunciare a questa manifestazione.
Primo posto all’insegna dello Sci club Corrado Gex nella categoria Junior maschile con la vittoria di Nadir Maguet e Stefano Stradelli, che dopo il dominio durante la Pierra Menta sembrano non fermarsi più.
La concorrenza e l’alto livello dei concorrenti renderà sicuramente entusiasmanti anche le prossime due tappe del Millet Tour du Rutor Extreme.
(alice brigantino)

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X