Pubblicato il

Beneyton, l’esenzione Imu sui fabbricati rurali è una vittoria di squadra

Beneyton, l’esenzione Imu sui fabbricati rurali è una vittoria di squadra

La modifica al decreto semplificazione deve ancora essere approvata dalla Camera

”E’ un grande risultato dietro al quale c’è una grande battaglia”. Ha esordito così Gerardo Beneyton, presidente di Caseus Montanus, in conferenza stampa questa mattina per sottolineare l’esenzione Imu per i fabbricati rurali. La modifica al decreto semplificazioni che esclude gli agricoltori dei comuni montani – cadute i limiti altometrici – dal pagamento dell’imposta municipale è passata mercoledì scorso in Senato. Manca la Camera – la discussione si aprirà in settimana – per rendere effettiva l’esenzione. Tanto che il deputato Roberto Nicco invita alla prudenza e dichiara: ”Vigilerò affinché non ci sia una retromarcia e il percorso venga completato”. ”In un momento di grande difficoltà per il mondo agricolo è un traguardo non indifferente. Abbiamo centrato l’obiettivo perché abbiamo fatto squadra, riunendo tutte le organizzazioni e le regioni di montagna, e insieme abbiamo vinto”, ha aggiunto Beneyton. Avalla le parole del presidente di Caseus Montanus, il senatore Antonio Fosson: ”E’ una vittoria del popolo valdostano e delle sue istituzioni, favorita anche dall’intermediazione di Gerardo Beneyton con il ministro alle Politiche agrile Gerardo Beneyton”. Il senatore ha poi ricordato che ”per la prima volta, introducendo l’esenzione, si riconosce alla montagna uno status a sé”.

Condividi

ULTIME NEWS