Pubblicato il

Rissa al bar, finisce a ‘bottigliate’ in faccia

La discussione si infiamma e i due usano bottiglie e bicchieri come armi; il questore ordina sette giorni di chiusura

La discussione si infiamma e i due usano bottiglie e bicchieri come armi; il questore ordina sette giorni di chiusura

Un aperitivo, forse più di uno al bar, la discussione si accende e i due avventori pensano bene di prendersi a bottigliate e a colpi di bicchiere. Rissa che poteva finire in tragedia ieri sera, venerdì, poco dopo le 19 in un noto bar di corso Battaglione, ‘Le Roi’, riaperto da poco, ristrutturato e con una nuova gestione; per fortuna, i due – un trentaduenne e un cinquantaduenne valdostani – se la sono cavati con ferite giudicate guaribili in pochi giorni, al capo, al volto e al collo. Sono stati entrambi trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale Parini. Il questore di Aosta Maurizio Celia ha disposto la chiusura del locale per motivi di orgine pubblico. La sospensione della licenza è di sette giorni.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS