Pubblicato il

Forestali, i cantieri non partiranno prima di maggio

Forestali, i cantieri non partiranno prima di maggio

Donzel: immaginare qualcosa per chi non sarà assunto

”Di questi tempi si udiva il rombo delle motoseghe, i colpi di accetta risuonavano fino a due anni fa nei boschi. Ora non abbiamo più il piacere di vedere le squadre forestali al lavoro”. Così Raimondo Donzel (Pd) riportando all’attenzione del Consiglio Valle i ritardi sulle assunzioni dei forestali. Mettiamo in campo strategie e studiamo percorsi alternativi per tutti coloro i quali – 660 in graduatoria – non seguiranno questo percorso lavorativo”.
Conferma l’assessore all’Agricoltura che le prime consegne dei lavori non arriveranno prima dell’inizio di maggio, trafila burocratica e rinunce degli affidi impongono. ”La clausola sociale sarà rispettata”, assicura l’assessore Isabellon, rispondendo alla preoccupazione di Donzel. ”Il tema forte, visti i ritardi, sarà quella delle giornate di lavoro, contenute rispetto al passato, con evidenti ricadute”, ha puntualizzato Donzel nella replica.

Condividi

ULTIME NEWS