Pubblicato il

La Plaine si esplora sulle due ruote

La Plaine si esplora sulle due ruote

Sei escursioni in mountain bike rivolte a un pubblico adulto

La plaine si esplora sulle due ruote, questa l’iniziativa promossa dalla sezione ciclismo dell’Uisp ‘La Plaine en Pleinair’ partita da un ragionamento di base, in Valle d’Aosta esistono società che avvicinano i bambini alla pratica della bicicletta e della mountain bike ma tali corsi generalmente si fermano all’età di 13-14 anni escludendo quindi, di fatto, gli adulti. Questa iniziativa quindi si rivolge ad un pubblico adulto per promuovere l’utilizzo della bicicletta non soltanto per spostarsi ma anche per conoscere nuovi sentieri, per fare esercizio, per imparare la pratica della Mountain Bike con istruttori esperti e per scoprire le bellezze nei dintorni di Aosta in maniera nuova e piacevole. Ricco il programma che prevede sei escursioni, la prima il 12 maggio lungo i rus dell’adret, la seconda il 12 maggio lungo la Dora Baltea, il 18 maggio la terza in direzione del Castello di Quart, la quarta il 26 maggio sulla collina di Aosta tra Pleod e Arpuille, la quinta il 1° giugno all’ombra dei boschi del Mont Emilius ed infine la sesta il 15 giugno con una escursione che partendo da Aosta arriverà alla Maison Vigneronne dove i partecipanti potranno degustare i vini prodotti (cercando di non esagerare per non finire fuori strada al ritorno). Insomma sei appuntamenti con la Mountain Bike ed il divertimento e, come spiega Riccardo Vuillermoz, uno degli istruttori, sono necessarie soltanto la bicicletta ed il casco ma soprattutto la passione e la voglia di esplorare.
(andrea manfrin)

Condividi

ULTIME NEWS