Pubblicato il

Si finge poliziotto, venticinquenne valdostano denunciato

Usurpazione di titoli e funzioni pubbliche. Con questa accusa gli agenti delle Volanti della questura hanno denunciato M.B., venticinquenne residente nella plaine che domenica sera, intorno alle 20, si è finto poliziotto, avvicinando una donna che stava prelevando al bancomat. La donna, insospettita dall’atteggiamento del ragazzo, ha chiesto al giovane di identificarsi e al suo rifiuto, anche innanzi ad altri passanti, ha allertato il 113. Il giovane è stato individuato da due agenti della Stradale fuori servizio; è stato identificato e poi denunciato.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS