Pubblicato il

Ubriaco al volante, denunciato aostano

Nel sangue, 3.17 g/l di alcool, sei volte il limite massimo ammesso dalla legge

Nel sangue, 3.17 g/l di alcool, sei volte il limite massimo ammesso dalla legge

Rischia l’arresto da sei mesi a un anno, la sospensione della patente di guida da uno a due anni oltre alla confisca del veicolo l’uomo di 62 anni, aostano residente nella plaine, denunciato dalla polizia stradale di Aosta perchè alla guida sotto l’effetto di sostanze alcooliche. I fatti risalgono a sabato notte, quando l’uomo è stato fermato da una pattuglia durante un routinario controllo; la sua auto sbandava pericolosamente e l’uomo presentava i classifici sintomi di chi guida ubriaco. L’etilometro non ha fatto che confermare la tesi dei poliziotti: il livello di alcool nel sangue era di 3.17 g/l, quando il limite massimo ammesso è pari a 0,5. L’uomo è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze alcooliche; gli è stata ritirata la patente e sequestrata l’automobile.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X