Pubblicato il

Un centro di alta formazione nel villaggio minatori di Cogne

Un centro di alta formazione nel villaggio minatori di Cogne

Entro maggio, inoltre, un concorso di idee per la riqualificazione delle aree limitrofe al complesso minerario

Per l’immobile di proprietà regionale nel Villaggio minatori di Cogne, la Regione sta portando in porto un accordo con il Consorzio Interuniversitario nazionale per la Fisica delle atmosfere e delle Idrosfere (Cinfai). E in cantiere anche un concorso di idee per la riqualificazione dell’area limitrofa al villaggio.
”Si è dimostrato interessato a insediare nell’ex villaggio minatori un centro di alta formazione nell’ambito della ricerca scientifica, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico nei settori del clima, dell’ambiente e dell’energia”, ha annunciato il presidente della Giunta Augusto Rollandin in Consiglio Valle. ”E’ evidente – ha proseguito Rollandin – che questo accordo potrà portare ricadute positive. Parallelamente intendiamo riqualificare anche la zona limitrofa al villaggio per la quale entro il mese di maggio la Giunta regionale approverà un bando pubblico per un concorso di idee”.

”Condividiamo parzialmente l’iniziativa perché abbiamo perso quattro anni fa quando le esigenze e criticità erano le stesse”, ha ribattuto il consigliere di Alpe Albert Chatrian.

Condividi

ULTIME NEWS