Pubblicato il

Calcio: Fenusma e Monte Cervino uniscono le forze

Calcio: Fenusma e Monte Cervino uniscono le forze

La collaborazione coinvolgerà le squadre dai Giovanissimi fascia B alla Juniores

Una nuova collaborazione è stata siglata nel panorama calcistico valdostano. A firmarla sono stati Fenusma e Monte Cervino, che dalla prossima stagione lavoreranno in sinergia senza perdere la propria identità. L’accordo prevede, infatti, che dall’annata agonistica 2012/2013 i due club rimangano autonomi per quanto riguarda la prima squadra e la scuola calcio (Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti, nei quali, però, se una società non riuscirà a formare una squadra, girerà i giocatori “residui” all’altra), mentre lavoreranno fianco a fianco nelle altre categorie del settore giovanile. Dai Giovanissimi fascia B alla Juniores le squadre verranno prese in carico in maniera alterna dalle due società, che iscriveranno una sola formazione al campionato, “passandosi” i giocatori dell’età corrisponedente. Ogni squadra giocherà sotto il nome di uno dei due sodalizi; ogni anno sportivo la gestione delle squadre passerà da un società all’altra, assicurando così ad entrambe il diritto di riconoscimento a “Scuola calcio”. I due club si impegneranno, quando il numero di atleti lo permetterà, a formare due squadre della stessa categoria. «Con la convenzione sottoscritta – fanno sapere Fenusma e Monte Cervino in un comunicato congiunto – le due società potranno offrire ai loro tesserati la possibilità di continuare a giocare nella loro squadra e con i loro compagni, senza mettere a rischio un percorso di amicizia e di formazione sportiva per l’impossibilità di conservare e rispettare standard numerici indispensabili alla sopravvivenza di una formazione calcistica come, purtroppo, talvolta accade in questo momento. L’iniziativa, ovviamente, non esclude in maniera assoluta la possibilità di perdere alcuni giocatori nel tempo, ma rappresenta sicuramente un valido deterrente all’abbandono dell’attività sportiva da parte di un maggior numero di ragazzi».
Intanto Fenusma e Monte Cervino (che continueranno la collaborazione a livello nazionale rispettivamente con Sampdoria e Novara) hanno ufficializzato che dall’11 giugno al 13 luglio ad Antey e Nus si svolgeranno i camp estate per i giovani nati dal 1999 al 2006: cinque i turni settimanali, dal lunedì al venerdì, con i giovani impegnati tutto il giorno.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS