Pubblicato il

Giro d’Italia: Amador vince a Cervinia, Hesjedal in rosa

Giro d’Italia: Amador vince a Cervinia, Hesjedal in rosa

Il costaricano conquista la prima tappa alpina battendo in volata Barta e De Marchi

Il costaricano Andrey Amador Bikkazanova ha vinto a Cervinia la 14ª tappa del Giro d’Italia partita in tarda mattinata da Cherasco dopo aver osservato un minuto di raccoglimento in memoria della vittima dell’attentato davanti alla scuola di Brindisi. Il corridore della Movistar ha battuto in volata il ceco Jan Barta del Team NetApp chiudendo in 5h33’36”; terzo a 2″ l’azzurro Alessandro De Marchi dell’Androni Giocattoli. Il canadese Ryder Hesjedal della Garmin è arrivato quarto a 2″ e si è ripreso la maglia rosa, che adesso indossa con 9″ sullo spagnolo Joaquin Rodriguez Oliver della Katusha e 41″ su Paolo Tiralongo dell’Astana.
Domani il Giro ripartirà da Busto Arsizio per raggiungere, dopo 169 km, Pian dei Resinelli di Lecco.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS