Pubblicato il

Pollein, no alla stazione intermedia della Terna

Pollein, no alla stazione intermedia della Terna

Pollice verso del Comune di Pollein alla realizzazione della stazione intermedia elettrica della Terna per la linea da 380 mila volt e alzata di scudi nei confronti della Giunta regionale. Non piace all’amministrazione comunale la scelta di località Paravère al confine con Charvensod. Già bocciata la prima ipotesi che voleva la costruzione della stazione da 20 mila metri all’interno dell’ex cascina Saint Benin, il Comune dice no anche alla nuova soluzione.

”Noi siamo favorevoli allo smantellamento delle due linee elettriche adesso in funzione con la realizzazione di un’unica linea a monte, ma non lo siamo alla realizzazione della stazione intermedia nel luogo individuato e chiediamo spiegazioni sull’esclusione delle altre ipotesi vagliate in sedi precedenti”. L’amministrazione ha scritto il suo dissenso nero su bianco, inoltrando una lettera alla Terna e alla Regione.

(ma.pao.)

Condividi

ULTIME NEWS