Pubblicato il

Evasione fiscale per 850 mila euro e lavoratori in nero al ristorante Chez Germain

Le fiamme gialle insospettite per l'imminente chiusura del noto locale di Saint-Christophe, ora diventato store cinese

Le fiamme gialle insospettite per l'imminente chiusura del noto locale di Saint-Christophe, ora diventato store cinese

Una chiusura sospetta e così le Fiamme Gialle hanno eseguito un controllo, scoprendo un lavoratore irregolare e una documentazione extracontabile che ha indotto i finanzieri del Gruppo di Aosta a eseguire ulteriori accertamenti di natura fiscale e previdenziale.
L’analisi della documentazione ‘in nero’ ha portato ad accertare una rilevante evasione fiscale pari a 850 mila euro di ricavi sottratti al fisco e iva non versata per 85 mila euro. Sono emerse anche posizioni lavorative meritevoli di approndimento, controllate dai militari delle Fiamme Gialle e dal personale della Direzione regioanle del Lavoro di AOsta; sono state rilevate gravi violazioni in materia di lavoro sommerso per l’impiego irregolare di 16 lavoratori e 6 lavoratori completamente ‘in nero’ per un totale di oltre 100 giornate lavorative per la quali i datori di lavoro non hanno versato i contributi previdenziali e assistenziali, oltre alle ritenute fiscali non operate e non versate.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS