Pubblicato il

Energia, Deval: utile netto di circa 3,9 milioni

Energia, Deval: utile netto di circa 3,9 milioni

Nonostante la crisi, gode di buona salute la Deval Spa. Un utile netto di circa 3,9 milioni di euro e un margine operativo lordo di 9 milioni di euro: sono i dati del bilancio 2011 di Deval, (Gruppo Cva partecipato al 100 per da Finaosta), principale distributore di energia elettrica in Valle d’Aosta.
Dai dati di bilancio diffusi oggi, emerge che il patrimonio netto di circa 67 milioni di euro, mentre gli investimenti ammontano a circa 11 milioni di euro. Le imposte totali versate sono state di 5,3 milioni di euro.
Deval distribuisce energia in 69 dei 74 comuni della Valle d’Aosta; ha oltre 130.000 clienti e utilizza oltre 3.800 km di linee elettriche di media e bassa tensione. Lavorano per Deval circa 150 persone.
“I risultati che Deval ha ottenuto nei primi 6 mesi dall’acquisizione da parte del Gruppo Cva – commenta l’amministratore delegato, Giorgio Bongiorno – sono in linea con le previsioni sia per quanto riguarda gli aspetti economici e i principali indici di redditività che per quelli legati alla qualità del servizio, agli investimenti per la gestione e al miglioramento della rete”.
Nonostante il preventivabile calo dei consumi dato dalla crisis econimica, Deval prevede per il 2012 un margine operativo lordo ed utile netto pari a quelli dello scorso anno. a fronte di investimenti per 13 milioni, più 20%.
(l.m.)

Condividi

ULTIME NEWS