Pubblicato il

Aosta Classica: apertura con Bregovic e chiusura con De Gregori

Aosta Classica: apertura con Bregovic e chiusura con De Gregori

Per la danza dopo i Kataklò ecco i Momix di Moses Pendleton

Sarà la musica popolare a inaugurare, lunedì 23 luglio, la 17ª edizione di Aosta Classica.
Goran Bregovic tornerà ad Aosta per presentare il nuovo disco “Champagne for Gypsies”, accompagnato dall’orchestra Wedding and Funeral Band, mentre ad aprire la serata toccherà a L’Orage, la band valdostana reduce dai successi di Musicultura.
Il palco del Teatro Romano ospiterà poi il gruppo di ottoni dell’Istituto musicale pareggiato (24 luglio), il giorno seguente toccherà al cantautore Fabio Concato con l’ultimo album “Tutto Qua”, per proseguire con i Momix, il celeberrimo corpo di ballo del coreografo Moses Pendleton che tornerà in Valle con lo spettacolo “Botanica”, il 27 e 28 luglio.
Mercoledì 1° agosto il cartellone prevede l’esibizione del valdostano Beppe Barbera con l’Archipel Orchestra, a seguire ancora jazz con Al Di Meola (2 agosto), musica classica con con la giovane violinista Masha Diatchenko (3), e il maestro Salvatore Accardo che si esibirà con l’Orchestra da Camera italiana (4), per chiudere il 5 agosto con il concerto di Francesco De Gregori.
(e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS