Pubblicato il

Gignod, si ribalta tir di legna, statale 27 paralizzata

Gignod, si ribalta tir di legna, statale 27 paralizzata

Illeso il conducente, sfiorata un'abitazione, distrutta un'auto

«Un boato pazzesco, sembrava una bomba, poi ho visto passare un missile che andava a schiantarsi poco più in là».
É ancora sotto choc Giuseppina Margueret, di Gignod, che ha assistito al ribaltamento di un tir che trasportava legna, questo pomeriggio attorno alle 16.30, sulla statale 27 del Gran san Bernardo.
Il mezzo procedeva in discesa verso Aosta e all’altezza del tornante poco dopo l’ex stabilimento Scott si è ribaltato su un fianco. Solo un ciliegio, che poi è caduto, ha salvato l’autista, ferito lievemente a un braccio, dal burrone.
Nella caduta il tir ha travolto e distrutto l’auto dalla quale Giuseppina Margueret e il figlio, Joel Farcoz, erano appena scesi. «É stato un miracolo – commenta -, un segno che qualcuno lassù c’è davvero…».
Sul posto sono ancora al lavoro due autogru dei vigili del fuoco per cercare di rimuovere il tir. Il traffico sulla statale è bloccato ed è paralizzato anche quello delle strade comunali che permettono di by passare il tratto interessato dall’incidente.
(erika david)

Condividi

ULTIME NEWS