Pubblicato il

Sala d’attesa abusiva al Corrado Gex: condannata l’Avda

Michele Costantino, di 47 anni, nato a Genova e legale rappresentante di Avda Spa e l’impresario trentino Remo Anzelini, di 67 anni, sono stati condannati rispettivamente a un mese di reclusione e a 52.000 euro di multa e a due mesi di reclusione e a 65.000 euro di multa. I due erano accusati di abuso edilizio in relazione alla costruzione, a fine 2010, all’aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe, di una sala d’attesa per viaggiatori. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore. Le pene sono sospese a condizione che avvenga il pagamento della multa. Per Costantino la sospensione della pena è subordinata anche all’abbattimento, entro tre mesi, dello costruzione ritenuta abusiva. Il pm Sara Pezzetto aveva chiesto per entrambi una condanna a 15 giorni di reclusione e a 30 mila euro di multa.

Condividi

ULTIME NOTIZIE
X