Pubblicato il

Guardia di Finanza: in cinque mesi scoperte evasioni per 5 milioni e mezzo di euro e violazioni iva per quasi 12 milioni

Guardia di Finanza: in cinque mesi scoperte evasioni per 5 milioni e mezzo di euro e violazioni iva per quasi 12 milioni

Celebrazioni sobrie per il 238º anniversario delle Fiamme Gialle; «noi baluardo della legalità»

64 verifiche fiscali che hanno scovato 5 milioni 392 mila euro di evasione nel campo delle imposte dirette e constatazione di violazioni sull’iva per 11 milioni 840 mila 322 euro. Sono stati scoperti 16 evasori totali, con il conseguente recupero di imponibili per 4 milioni e mezzo di euro e 393 mila euro di iva non versata. Sono satai 1051 i controlli effettuati sui documenti fiscali; riscontrando 293 violazioni.
Sono anche stati sequestrati oltre 14 mila pezzi di accessori per abbigliamento, 15 capi di abbigliamento e 236 giocattoli. Sono anche stati sequestrati 240 grammi di hashish, 13 grammi di cocaina, 60 grammi di mariijuana, 85 grammi di insulina e 3 grammi di sostanze da taglio.
Sono i ‘numeri’ dei primi cinque mesi di attività del 2012 delle Fiamme Gialle che oggi – come aveva annunciato il comandante Ferrone – celebra «con sobrietà» il 238esimo anniversario dalla fondazione.
Importanti anche i dati relativi al controllo e pattugliamento del territorio.
Ulteriori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 2 luglio.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS