Pubblicato il

Task force di 9 ragazzi per il Comune

Task force di 9 ragazzi per il Comune

I giovani saranno pagati con i voucher per prestazione di lavoro accessorio

Sono Chiara Caiazza, Alessia Clusaz, Wissal Laaroussi, Martine Riblan, Yasmine Thomain e i ragazzi Christophe Bovet, Maicol Feder, Andrea Truc e Andrea Vallet i giovani arvelens a comporre la task force del Comune per alcuni lavori di cura, manutenzione e abbellimento del territorio.
L’amministrazione comunale ha deciso di sfruttare la possibilità di utilizzare i voucher (o buoni lavoro) ideati per pagare prestazioni di lavoro accessorio, per chiamare i giovani tra i 16 e i 19 anni a lavorare per il Comune. Il progetto ha preso il via questo pomeriggio con il corso di formazione, venerdì pomeriggio i ragazzi saranno presentati alla popolazione in occasione dell’inaugurazione della mostra di Raffaella Moniotto.
Duplice l’obiettivo dell’iniziativa, come ha spiegato il sindaco Mauro Lucianaz, coinvolgere i giovani nell’attività lavorativa dell’ente, in modo da responsabilizzarli al rispetto del territorio e del bene comune, e dar loro la possibilità di guadagnare qualche soldino facendo un lavoro di squadra.
I giovani saranno impegnati nell’assistenza alla mostra della Moniotto (dal martedì alla domenica h.16.30-20.30) e affiancheranno i cantonieri comunali (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30) negli interventi di pulizia e manutenzione dell’arredo urbano.
(erika david)

Condividi

ULTIME NEWS