Pubblicato il

Ciclismo: Aru rimette le mani sul Giro della Valle

Ciclismo: Aru rimette le mani sul Giro della Valle

Il campione in carica stacca tutti a Tavagnasco ed è maglia gialla

Lo aspettavano tutti e alla terza tappa Fabio Aru (foto) non ha deluso le attese. Il campione in carica del Giro della Valle d’Aosta ha trionfato per distacco nella terza tappa, quella che ha portato i corridori da Quincinetto alla frazione Ai Piani di Tavagnasco. Il sardo della Palazzago (che dopo il Petit Tour passerà professionista con l’Astana) è giunto da solo sotto lo striscione del traguardo con 59″ di vantaggio sul campione italiano Francesco Manuel Bongiorno della Hopplà e 1’32” su Davide Formolo della Petroli. Il miglior valdostano è stato Wladimir Cuaz (Progettociclismo), 67° a 17’44”, seguito al 78° posto dal compagno di squadra Thierry Moret (a 20’20”). Non hanno concluso la tappa cinque corridori, tra i quali il vincitore del prologo Daniele Dall’Oste della Trevigiani.
In classifica generale Fabio Aru è maglia gialla con 1’44” su Andrea Manfredi della Hopplà e 2’43” su Pierre Paolo Penasa della Zalf.
Domani quarta frazione, l’attesissimo tappone Antey-Antey di 166 chilometri con tre gran premi della montagna e l’arrivo in salita.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS