Pubblicato il

Issogne: una veillà per la mostra “L’école de mon enfance”

Issogne: una veillà per la mostra “L’école de mon enfance”

L’appuntamento è a Issogne, sul sagrato della chiesa parrocchiale, alle 20.45 di venerdì 20 luglio per la veillà che inaugura l’esposizione L’école de mon enfance, dedicata alle vecchie scuole di Issogne e della Valle d’Aosta.
Alla serata, che si svolge con il contributo finanziario dell’Office régional du Tourisme e la collaborazione della locale Pro-Loco, interverranno, tra gli altri, Marie-Claire Chaberge, autrice di una ricerca sui libri scolastici in uso nella nostra regione nella prima metà del Novecento – in particolare i noti Chez Nous ideati da Soeur Scholastique – e il musicista Danilo Nicod, che intratterrà il pubblico con la sua fisarmonica.
Saranno inoltre letti brani tratti da vecchi quaderni e da una inedita corrispondenza di inizio secolo tra una giovane insegnante di Torino, destinata alla scuola di montagna di Visey, il segretario comunale e il sindaco di Issogne.
La mostra, organizzata per il secondo anno consecutivo dalla Biblioteca comunale di Issogne, è stata arricchita rispetto all’edizione precedente con immagini e documenti relativi alle scuole del secondo dopoguerra. Allestita nel salone parrocchiale “Il Melograno”, l’esposizione rimarrà aperta fino al 2 settembre, tutti i giorni, dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.
(silvia costa)

Condividi

ULTIME NEWS