Pubblicato il

Aci: posti di lavoro a rischio

Aci: posti di lavoro a rischio

Il presidente Ettore Viérin lancia l'allarme

«Se la situazione non cambia, qui tra un anno chiudiamo».
Non usa mezzi termini il presidente dell’Aci Valle d’Aosta, Ettore Viérin, spiegando la situazione dell’ente. Confermata dai sindacati la richiesta di rinnovo della cassa integrazione a zero ore. Sono una quindicina i dipendenti dell’ente valdostano.
Minimizza il direttore Vincenzo Esposito: «Ci sono i presupposti per superare questo momento di crisi».
L’approfondimento sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 23 luglio.
e.d.

Condividi

ULTIME NEWS