Pubblicato il

Borla alla guida del Comitato Piccola Industria

Borla alla guida del Comitato Piccola Industria

Eletto il nuovo direttivo di Confindustria Valle d'aosta

É Sergio Borla (Valdostana Carni) il nuovo presidente del Comitato della Piccola Industria per il triennio 2012-2015, completato da Alexander Antignolo (At Tubi), Alessandra Fulginiti (Valgrisa) e Alfredo Lingeri (Honestamp).
«Le piccole imprese hanno bisogno di ossigeno – ha commentato Borla, preoccupato per le possibilità di accesso al credito -, perché sono quelle che fanno più ricorso al credito bancario e hanno un minore potere contrattuale e in questa fase recessiva è difficile presentarsi al sistema bancario con le giuste credenziali sul piano qualitativo e quantitativo. Dobbiamo sostenere gli imprenditori che continuano ad avere intraprendenza e coraggio per migliorare la loro condizione e quella dei territori dove vivono – ha proseguito il neo presidente -, bisogna ripartire dalla capacità del saper fare, da chi produce, da chi rischia tutti i giorni nel ricercare idee, progetti capaci di consolidare mercati conosciuti o ricercarne dei nuovi».
Con l’elezione di Borla alla Piccola Industria e la nomina di un rappresentante scelto dal presidente, si è completato anche l’organo esecutivo di Confindustria. A fianco della presidente Monica Pirovano, riconfermata alla guida dell’associazione per il prossimo triennio, siederanno in giunta Francesco Emiliani (Core Informatica) e il revisore Simone Lingeri. Il consiglio direttivo è invece formato, oltre alla presidente Pirovano e ai due vice presidenti Alfredo Lingeri e Nicola Rosset, da Paolo Conta (Laser), delegato al terziario innovativo, il presidente del gruppo Giovani industriali, Oliviero Gobbi (ABC Company) e il presidente della Piccola Impresa, Sergio Borla.
Preservare il patrimonio di conoscenze e know-how delle aziende valdostane, aiutarle a creare delle reti di impresa a innovarsi e a internazionalizzarsi sono le linee guida date dalla presidente sulle quali il consiglio direttivo lavorerà nei prossimi mesi.
(e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS