Pubblicato il

Zichella fa il selezionatore e strizza l’occhio a Cuneaz

Zichella fa il selezionatore e strizza l’occhio a Cuneaz

«E' un grande, magari per esplodere ha bisogno di dieci mesi con me»

Sesto giorno di allenamento per il St-Chri VdA. Oggi, lunedì 30 luglio, i granata svolgeranno una doppia seduta sul terreno dello Zambroni di regione Montfleury. «Più che un allenatore, in questo momento mi sento un selezionatore – ha spiegato al termine della quinta giornata di lavoro mister Giovanni Zichella -. Stiamo visionando tanti giovani, dai quali dovranno uscire i quindici bati tra il ’90 e il ’94 da inserire in rosa. Mi auguro che a loro riusciremo ad affiancare tre o quattro over 22». Con il St-Chri VdA si sta allenando André Cuneaz, un giocatore che ha colpito il mister: «Mi piace moltissimo, sia come giocatore che come uomo e mi stupisco che non abbia ancora sfondato nel calcio vero. Magari – conclude sorridendo – gli mancano proprio dieci mesi con Zichella». Da oggi si aggregherà anche il portiere Alessandro Pomat, di proprietà del Casale, ma che ha ricevuto il nullaosta dei monferrini per allenarsi ad Aosta.
Domani, martedì 31 luglio, i granata giocheranno alle 17.30 al Perucca un’amichevole contro il Novara, mentre in serata, alle 20.30 all’Hostellerie du Cheval Blanc, ci sarà la presentazione del progetto societario alla presenza dell’ingegner Paolo Pininfarina.
Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 30 luglio tutti gli aggiornamenti sul St-Chri VdA, sull’Aygreville e sulle trattative di calcio mercato.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS