Pubblicato il

Una delegazione del Consiglio oggi al carcere di Brissogne

Una delegazione del Consiglio oggi al carcere di Brissogne

Ci sarà anche il difensore civico Enrico Formento Dojot, garante dei diritti dei detenuti

Una delegazione del Consiglio regionale visiterà quest’oggi, lunedì 13 agosto, la casa circondariale di Brissogne; insieme ai vicepresidenti André Lanièce e Albert Chatrian e i consiglieri segretari Emily Rini e Gianni Rigo, ci saranno i consiglieri Diego Empereur, Luciano Caveri, Dario Comé, Anacleto Benin, Giuseppe Cerise, Roberto Louvin e Raimondo Donzel e il difensore civico della Valle d’Aosta Enrico Formento Dojot. Al difensore civico sono state attribuite le funzioni di garante dei diritti dei detenuti, a seguito dell’approvazione della legge regionale n. 19 del 2011 che ha adeguato il funzionamento dell’Ufficio della difesa civica al nuovo quadro normativo. Ad accompagnare la delegazione vi sarà il direttore del carcere Domenico Minervini.
«La visita di quest’anno – ha detto il vicepresidente del Consiglio André Lanièce – assume per altro una nuova valenza alla luce del trasferimento alla Regione delle funzioni in materia di medicina e sanità penitenziaria, approvato dal Consiglio regionale a marzo del 2012. Avremo la possibilità di verificare così, oltre all’annosa questione del sovraffollamento, anche il nuovo modello organizzativo e gli interventi rivolti sia ai detenuti sia al personale operante alla casa circondariale».
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS