Pubblicato il

Il Difensore civico amplia il raggio di azione

Il Difensore civico amplia il raggio di azione

Il Difensore civico amplia il suo raggio di azione. Ai comuni che già hanno accesso al servizio garantito da Enrico Formento Dojot si aggiungono Ollomont, Donnas e Challand-Saint-Victor. «Esprimo il mio più vivo apprezzamento per la sottoscrizione di queste tre nuove convenzioni – commenta Enrico Formento Dojot – che ampliano ulteriormente l’ambito di competenza della difesa civica anche a livello istituzionale locale».
Gli Enti territoriali che ad oggi beneficiano del servizio fornito dall’Ufficio del Difensore civico regionale ammontano a 68, di cui 60 Comuni e tutte le 8 Comunità montane. «A questi Enti locali – precisa il Difensore civico – vanno aggiunti altri due Comuni che hanno già avviato le procedure necessarie a perfezionare il convenzionamento». «Nei prossimi mesi – conclude Formento Dojot – intendo ulteriormente sensibilizzare i restanti 12 Enti locali sull’idoneità dell’Istituto a garantire la protezione dei diritti e degli interessi dei cittadini e, nel contempo, a favorire il corretto funzionamento della pubblica amministrazione, affinché tutti i valdostani possano in eguale misura avvalersi del servizio di difesa anche al livello istituzionale locale».

Condividi

ULTIME NEWS