Pubblicato il

Ruba l’incasso della serata, sospeso dall’Ana il dirigente di Pollein

E’ stato sospeso dall’Associazione nazionale alpini C.M., di 47 anni, di Pollein, che, per ripianare i debiti di gioco aveva rubato l’incasso di una serata di beneficienza simulando un furto con scasso alla sede Ana di Pollein. Il presidente della sezione valdostana delle Penne Nere Carlo Bionaz esprimendo, in un comunicato, «dolore e indignazione» dichiara: «Si tratta di un fatto grave, che colpisce tutta la sezione, per quanto estranea alla vicenda, sia per il venir meno del rapporto di fiducia e solidarietà che dovrebbe sempre contraddistinguere gli alpini sia per le motivazioni che – a quanto pubblicato dagli organi di stampa – hanno portato il responsabile a compiere il furto. Il vizio del gioco ha fatto un’altra vittima, una di noi, purtroppo».

Condividi

ULTIME NEWS