Pubblicato il

Saint-Vincent, un nuovo gestore per il bocciodromo

Saint-Vincent, un nuovo gestore per il bocciodromo

Il presidente della locale bocciofila Daniele Ferdinando mantiene la parola e, dopo l’abbandono di due settimane fa dei gestori del bar-ristorante, annuncia che un sostituto è stato trovato. E’ Adriano Vacquin di Saint-Vincent, una lunga esperienza da barman e da cuoco alle spalle, che ha deciso di raccogliere la sfida e di aprire quello che si chiama bar-trattoria-piadineria del Bocciodromo. «Il servizio di bar e ristorazione hanno ripreso a funzionare da ieri – sottolinea Ferdinando – e tutto è rientrato nella normalità; ha esperienza, è affabile, qualità che ci fanno ben sperare».
Sono stati molteplici i lavori a cui il bocciodromo è statosottoposto quali ristrutturazione dei servizi, degli spogliatoi, sistemazione dei campi da gioco e creazione di una nuova sala ristorante ai quali va aggiunto l’ampliamento di una parte della struttura I lavori sono costati circa a un milione e mezzo di euro.

Condividi

ULTIME NEWS