Pubblicato il

Cordoglio per la scomparsa dell’ex consigliere regionale Franco De Grandis

Cordoglio per la scomparsa dell’ex consigliere regionale Franco De Grandis

Si è spento ieri, all’età di 82 anni, l’ex onsigliere regionale Franco De Grandis. Era stato eletto per la prima volta in Consiglio regionale nella VII Legislatura (1978-1983) nella lista del Partito Repubblicano Italiano-PRI con 398 voti. In quel periodo è stato Presidente della Commissione consiliare permanente per il turismo, antichità e belle arti. Nella successiva legislatura (1983-1988) ha ricoperto la carica di vicepresidente del Consiglio Valle. In un messaggio di cordoglio, il presidente dell’Assemblea, Alberto Cerise, scrive: «sono profondamente rattristato per l’addio di De Grandis. Con lui perdiamo la figura dell’uomo-cittadino prestato alla politica, che ha saputo svolgere il proprio ruolo con grande senso delle istituzioni e del dovere verso i cittadini. Sempre corretto, mai incline alla “rissa verbale”, De Grandis ha dimostrato che si può fare politica senza alzare i toni del confronto, con grande rispetto per le idee dell’altro, mai considerato un “nemico”». «Uomo coerente e di grande statura morale – prosegue il presidente Cerise – De Grandis, di scuola repubblicana, ha concepito la politica come un mettersi al servizio della gente, perseguendo sempre il bene comune. Esemplare in ogni circostanza, in tempi di “politica urlata” è una persona che deve restare patrimonio della nostra Assemblea e un esempio di come si può affrontare la dialettica politica senza eccessi, a testa alta e con la forza delle proprie idee». (Foto: Franco De Grandis nel 1979 parla al primo congresso nazionale dell’Union valdôtaine)

Condividi

ULTIME NEWS