Pubblicato il

Champorcher, nuovi finanziamenti per le funivie

Una grande fetta dell’avanzo di amministrazione, registrato con l’approvazione del consuntivo 2011 dal Comune di Champorcher, andrà alla Funivie.
«In tutto quest’anno abbiamo già dato 160 mila euro alle funivie, ma se non ci fossero loro potremmo chiudere la valle a Hône e gettare la chiave» commenta il sindaco Mauro Gontier.
Il futuro della società di impianti di risalita, che sarà assorbita dalla Monterosa Spa preoccupa gli amministratori.
I dettagli su Gazzetta Matin in edicola lunedì 3 settembre.
(e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS