Pubblicato il

Aggredisce la compagna, poi fugge ma si schianta contro un albero

Aggredisce la compagna, poi fugge ma si schianta contro un albero

Antonio Lenti è accusato di tentato omicidio nei confronti dell'ex compagna Paola Sardi

E’ stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e resistenza Antonio Lenti, 59 anni, originario di Lecce, residente ad Alessandria, professione fotografo. E’ lui l’uomo che stamane, dopo un rocambolesco inseguimento in città, si è schiantato contro alcuni alberi a Saint-Christophe, di fronte al neonato shopping center ‘Centreville’ poco prima della nuova maxi rotonda.
Stamattina, a Pila, ha aggredito la ex convivente, l’ha ripetutamente colpita al capo, poi l’ha sbattuta più volte contro il muro. E’ stata lei, sua ex compagna, Paola Sardi, 47 anni di Alessandria, a chiamare la polizia, dopo che l’uomo ha abbandonato l’appartamento nel quale la donna stava trascorrendo qualche giorno di vacanza insieme al figlio. A Gressan è iniziato l’inseguimento della Volvo V40; l’uomo ha ignorato l’alt intimato dalla pattuglia della Squadra Mobile e ha proseguito la sua folle corsa fino a schiantarsi contro un albero. Il tentato omicidio – pare che addirittura Lenti abbia tentato di strozzare Paola Sardi – è l’epilogo di una brutta storia di stalking che dura da quattro anni. Lenti e Sardi sono stati trasferiti all’ospedale Parini; le loro condizioni non destano preoccupazione.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS