Pubblicato il

Evasione erariale internazionale, in carcere un lombardo

Evasione erariale internazionale, in carcere un lombardo

Stava cercando di vendere vino e formaggi in piazza Zerbion a Saint-Vincent. Condotto nella caserma dell’Arma per accertamenti, i militari il 6 settembre, hanno scoperto che su Alberto Mori, 53 anni originario della provincia di Mantova, ma abitante a Chiari (BS), pendeva un’ordinanza di custodia cautelare del tribunale di Brescia in seguito alla richiesta di arresto europeo di un giudice di Londra. L’accusa: evasione di dazi su bevande alcoliche, per un danno erariale, dal 2006 al 2010, di 10-14 milioni sterline.
I carabinieri, riscontrato il collegamento con la richiesta londinese, hanno tradotto l’uomo nel carcere di Brissogne.
(l.m.)

Condividi

ULTIME NEWS