Pubblicato il

I formaggi di montagna ospiti del grande golf a Torino

I formaggi di montagna ospiti del grande golf a Torino

Lo stand di Caseus Montanus al 69º BMW Italian Open al Royal Park I Roveri fino a domenica prossima

Dopo la competizione Amatori di ieri, inizia oggi, giovedì 13 settembre al Royal Park I Roveri di Torino il 69º BMW Italian Open, il prestigioso torneo di golf che vede impegnati i campioni di casa nostra Francesco ed Edoardo Molinari, Matteo Manassero ma anche il tedesco Martin Kaymer, gli spagnoli Miguel Jimenez, Alvaro Quiros, Gonzalo Fernandez Castano, Rafael Cabrera Bello, Pablo Larrazabal, lo scozzese Colin Montgomerie e il campione uscente Simon Dyson.
Ai fuoriclasse del golf si affiancano le eccellenze agroalimentari di montagna, come i formaggi scelti da Caseus Montanus. Dopo la presenza a Casa Italia nell’ambito delle Olimpiadi di Londra, Caseus Montanus – d’intesa con il ministero per le Politiche Agricole – ha allestito uno stand per la degustazione di Formaggio Piave Dop, Fontina Dop, Bleu d’Aoste, Bitto Dop e Parmigiano di Montagna. Gli eccellenti caci di casa nostra saranno abbinati ai piatti presentati dai grandi chef che cucineranno per i big del golf.
«L’invito a presentare i nostri formaggi a uno dei più prestigiosi trofei di golf è per noi motivo di orgoglio – spiega il presidente di Caseus Montanus Gerardo Béneyton – perchè conferma la serietà eprofessionalità che mettiamo in campo per promuovere le nostre eccellenze. Promuoveremo così i prodotti agroalimentari che sono espressione del territorio e dell’attenzione all’ambiente messo in campo dai produttori».
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS