Pubblicato il

Tor des Géants: la gara è ripresa alle 9

Tor des Géants: la gara è ripresa alle 9

Dopo lo stop di questa notte per le condizioni meteo, di nuovo tutti in gara

Ripristinato il sentiero per il Col Malatrà, alle 9 gli organizzatori hanno dato briglia sciolta agli oltre 400 concorrenti ancora in gara al Tor des Géants.
La gara era stata interrotta questa notte alle 3.30 per le condizioni avverse, vento forte e nevischio, che coprivano il sentiero al Colle e impedivano la visibilità. Gli organizzatori hanno fermato tutti i concorrenti ai diversi punti controllo nello stesso momento per non falsare troppo la gara permettendo così che il cronometraggio sia ripartito contemporaneamente per tutti. Nel gruppo fermato questa notte al rifugio Frassati c’è anche Francesca Canepa, la valdostana che sta per conquistare il titolo della classifica femminile. La Canepa è attesa a Piazza Abbé Henry attorno a mezzogiorno.
Nel frattempo ieri sera sono giunti al traguardo altri concorrenti. Il leone della Guyana francese Christphe Le Saux ha completato il podio concludendo in 80 ore 14 minuti e 14 secondi. Al quarto posto lo spagnolo Pablo Criado Toca (83h37’29”) e quinto il primo italiano, il valdostano Franco Collé in 84h15’59”.
A vincere, lo ricordiamo, il catalano Oscar Perez con il nuovo record di gara (75h56’31”) davanti al francese Gregoire Millet (78h50’03”).
(Nella foto di Stefano Torrione l’arrivo di Franco Collé)
(erika david)

Condividi

ULTIME NEWS