Pubblicato il

Rifiuti, Zublena: ”Se il pirogassificatore non passa rischiamo il commissariamento”

Rifiuti, Zublena: ”Se il pirogassificatore non passa rischiamo il commissariamento”

«Siamo basiti dal contenuto che delegittima la commissione regionale che ha decretato l’ammissibilità del referendum popolare del 18 novembre». Così il capo gruppo di Alpe, Patrizia Morelli, che in aula consiliare ha chiesto conto della lettera nella quale la Regione chiama in soccorso il ministro all’Ambiente Corrado Clini in materia di gestione e smaltimento dei rifiuti. In breve chiede di sostenere la scelta del pirogassificatore.Sulla stessa lunghezza d’onda Raimondo Donzel del Pd.«La richiesta voleva sollecitare una collaborazione per decider un percorso alternativo qualora i cittadini valdostani, sull’onda dell’emozione, decidano per il no alla costruzione per pirogassificatore», risponde l’assessore al Territorio Manuela Zublena che ventila dalle pesanti sanzioni comminate dall’Europa fino al commissariamento della Regione qualora in materia di politiche di gestione dei rifiuti l’amministrazione regionale fallisse.

Condividi

ULTIME NEWS