Pubblicato il

Sport invernali e studio: proficua l’esperienza transfrontaliera

Sport invernali e studio: proficua l’esperienza transfrontaliera

Ieri a Chamonix dirigenti valdostani e francesi hanno fatto il punto sul Peef-Alcotra

Mercoledì francese per dirigenti (regionali e sportivi) e insegnanti valdostani, che ieri hanno partecipato all’incontro di bilancio del Peef (Pôle Excellence Education Formation) del programma europeo di cooperazione italo-francese Alcotra nel quale sono coinvolti l’Asiva e il comité régional de Ski Mont Blanc. Il progetto transfrontaliero negli ultimi anni ha interessato le scuole delle due regioni, con scambi interculturali, soggiorni, visite e allenamenti unificati degli atleti agonisti dei due comitati, con il lavoro migliorato dal confronto di esperienze sui metodi di allenamento, gestione e conduzione del programma tecnico tra gli allenatori valdostani e francesi. Nel salone dell’ex Hôtel Majestic di Chamonix gli attori del progetto transfrontaliero (in particolare gli insegnanti) hanno portato le loro testimonianze. Per la Regione, alla conferenza erano presenti la soprintendente agli studi, Patrizia Bongiovanni, e la coordinatrice dei progetti Europei, Viviana Duc. In mattinata sono intervenuti anche i presidenti dei due comitati della federsci, Marie-Nöelle Fleury (Mont Blanc) e Riccardo Borbey (Asiva). «Un progetto, il Peef – ha esordito nel suo intervento Borbey – di enorme valenza per la nostra struttura, per gli allenatori e gli atleti, che hanno avuto l’opportunità di vivere un proficuo scambio professionale con i colleghi francesi. I ragazzi, in aggiunta, hanno instaurato nuovi rapporti di amicizia, si sono misurati agonisticamente negli allenamenti con i cugini d’oltralpe, aggiungendo quella competitività indispensabile per ottenere il meglio in ogni attimo del raduno. Senza dimenticare la possibilità di poter migliorare il francese».
Sempre ieri, a qualche chilometro di distanza, le squadre di sci alpino femminile e di fondo dell’Asiva (foto) erano impegnate in un raduno sul ghiacciaio di Tignes, allenamenti condivisi con i pari età del Comité de Ski du Mont Blanc inseriti nel progetto Peef – Alcotra.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS