Pubblicato il

Strada statale 27: domani incontro urgente sulla sicurezza

Strada statale 27: domani incontro urgente sulla sicurezza

Dopo l'ennesimo schianto di un mezzo su gomma nel curvone di Etroubles

Detto, fatto. Dopo l’ennesimo incidente di un mezzo gommato nel curvone di Etroubles, su richiesta del sindaco Massimo Tamone, il presidente della Regione, Augusto Rollandin, ha convocato per domani alle 8 presso la presidenza della Regione, un incontro urgente con l’obiettivo di esaminare la questione della sicurezza sulla strada statale 27 nel tratto che attraversa il centro abitato di Etroubles. All’incontro parteciperanno il capo compartimento Anas della Valle d’Aosta, il questore di Aosta, il comandante del Gruppo carabinieri Aosta, il dirigente della Sezione polizia stradale di Aosta, il capo della Protezione civile regionale e l’assessore delle Opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica.
Intanto, ieri sera la strada statale è stata riaperta, dopo lo sgombero del mezzo pesante che si era schiantato contro una casa (nella foto di Matteo Macori).
Il Tir che viaggiava in direzione Aosta si è schiantato probabilmente a causa dell’alta velocità. L’autista, un francese di 48 anni, è rimasto ferito ed è stato ricoverato nel reparto di chirurgia d’urgenza dell’ospedale di Aosta. Le sue condizioni sono discrete e non è in pericolo di vita.
Quel tratto di strada non è nuovo a incidenti. Esattamente 4 anni, infatti, il 21 ottobre 2008, lo schianto di un pullman con a bordo tifosi svizzeri della Juventus che si stavano recando a Torino per assistere a una partita, provocò la morte di due persone, tra cui un autista anziano, e il ferimento di 23 tifosi.

Condividi

ULTIME NEWS