Pubblicato il

Seicento euro di multa per la diffamazione al direttore del carcere

Seicento euro di multa per la diffamazione al direttore del carcere

Condannato il dirigente sindacale dell'Osapp, che ricorrerà in appello

Seicento euro di multa per diffamazione nei confronti del direttore del carcere di Brissogne. E’ questa la condanna stabilità dal giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore nei confronti di Carmelo Passafiume, 48 anni, appartenente alla Polizia Penitenziaria in servizio nella casa circondariale valdostana. I fatti risalgono al 2011, quando il dirigente sindacale dell’Osapp appese alla bacheca dell’istituto di pena una lettera ritenuta dal giudice diffamatoria nei confronti di Domenico Minervini. Il direttore del carcere si è costituito parte civile e ha ottenuto un risarcimento di 7.000 euro. Carmelo Passafiume ha annunciato che presenterà ricorso in appello.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS