Pubblicato il

Industria: «non dimenticatevi della Olivetti I Jet di Arnad»

Industria: «non dimenticatevi della Olivetti I Jet di Arnad»

E' in corso il presidio dei lavoratori che chiedono attenzione al governo regionale

E’ in corso ad Arnad il presidio dei lavoratori Olivetti I Jet di Arnad, «noi ci siamo. Non dimenticateci» – è lo slogan della giornata. Per l’occasione, i temerari lavoratori hanno organizzato una castagnata, adiacente all’azienda, dove attualmente prestano servizio 120 lavoratori. Gli altri 40 sono in cassa-integrazione e cassa-integrazione in termini di stipendio vuol dire 800 euro al mese. Miriam Perini lavoratrice Olivetti Ijet e in prima linea insieme ai compagni di lavoro: «vogliamo riportare l’attenzione sulla nostra difficile condizione. Per questo abbiamo organizzato questo momento conviviale, a cui abbiamo invitato anche i delegati sindacali». Erano presenti anche il sindaco di Arnad Pierre Bonel e il segretario del Pd Raimondo Donzel. Donzel sottolinea preoccupato, «in un periodo di incertezza in cui il governo regionale apporta nel bilancio regionale tagli alla ricerca che sicuramente non faciliteranno l’operazione di acquisizione dell’azienda da parte di altri soggetti».
(teresa marchese)

Condividi

ULTIME NEWS