Pubblicato il

Alla Croix Noire la seconda Reine du Mont Blanc

Alla Croix Noire la seconda Reine du Mont Blanc

Sabato 19 ottobre il combat transfrontaliero anticiperà la finale regionale della Batailles de Reines

«Un rendez-vous straordinario» secondo il presidente della Regione, Augusto Rollandin, quello che riunirà sabato 19 ottobre allevatori del territorio dell’Espace Mont Blanc con le loro quaranta bovine selezionate per dare vita alla seconda edizione del Combat transfrontaliero che decreterà la Reine de l’Espace Mont Blanc. La manifestazione è stata presentata questo pomeriggio dal direttore dell’Arev, Edi Henriet, dal presidente dell’Association Amis des Batailles de Reines, Bernardo Clos, e dagli assessori Luca Bianchi, Aurelio Marguerettaz e Renzo Testolin.
Dopo il debutto lo scorso anno in terra elvetica, nella temuta arena di Aproz, che ha visto la vittoria della valdostana Merlitta, di Aurelio Cretier di Saint-Christophe, sarà la Croix Noire di Aosta a ospitare la seconda edizione del combat internazionale.
Quaranta le bovine selezionate, sedici valdostane, sedici vallesane e otto savoiarde, che si sfideranno in confronti diretti, secondo il metodo valdostano, fino a che rimarranno in dieci (4 valdostane, 4 vallesane e 2 savoiarde). A questo punto tutte in campo come si usa nel Valais, saranno le bovine stesse a scegliere la rivale, le sconfitte saranno allontanate dall’arena finché le due finaliste si contenderanno il titolo.
A corollario dell’iniziativa una mostra mercato di prodotti enogastronomici locali, di artigianato e di attrezzi agricoli, «per una fotografia collettiva delle passioni e del lavoro dei valdostani» ha sottolineato l’assessore all’Agricoltura Renzo Testolin.
L’assessore al Turismo Aurelio Marguerettaz ha inoltre ricordato il risvolto di promozione turistica dell’appuntamento con i pacchetti turistici organizzati che comprendono la visita alle aziende agricole e lo spettacolo del combat.
Ulteriori informazioni sul numero di lunedì di Gazzetta Matin
(e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS