Pubblicato il

Autostrada A5: ubriaco, alla guida di un autoarticolato, invade un cantiere allestito in corrispondenza di Champdepraz

Sottoposto a test alcolemico, al 48enne autista francese è stato riscontrato un tasso di alcol nel sangue di oltre 1,5 g/l

Sottoposto a test alcolemico, al 48enne autista francese è stato riscontrato un tasso di alcol nel sangue di oltre 1,5 g/l

Ubriaco sull’autostrada A5, alla guida di un autoarticolato in direzione Aosta, M.T., 48enne di origine francese, ieri pomeriggio – giovedì 19 settembre – è stato denunciato dalla Sezione Polstrada di Aosta per reati connessi alla guida in stato di ebbrezza.
L’autista francese, sull’autostrada A5, con direzione di marcia Torino-Aosta, nel tratto in corrispondenza di Champdepraz, ha urtato alcuni cartelli stradali posti all’inizio di un cantiere che interessava la corsia di destra; dopo l’urto, l’autoarticolato ha continuato la marcia per alcune centinaia di metri, attraversando completamente la carreggiata e urtando con lo specchietto retrovisore esterno di sinistra contro un cartello verticale.
Giunta sul luogo del sinistro, una pattuglia della Sezione Polstrada di Aosta – contestualmente ai rilievi dell’incidente – ha riscontrato nell’autista tassi alcolemici pari a 1,61 e 1,70 g/l nei due test effettuati.
In ragione di ciò, M.T. è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza commessa da conducente professionale, con il contestuale ritiro della patente di guida.
All’autista francese, inoltre, è stato contestato il danneggiamento di alcuni manufatti stradali, con l’autoarticolato sottoposto a fermo amministrativo.
(pa.ba.)

Condividi

ULTIME NEWS