Pubblicato il

Minaccia la compagna con la pistola, in carcere ex guardia giurata

Il gip Maurizio D’Abrusco ha convalidato stamane l’arresto di Vincenzo Corso, di 37 anni, di Aosta. Ex guardia giurata – secondo quanto ricostruito dalla polizia – venerdì 20 settembre avrebbe minacciato la sua compagna puntandole la pistola alla tempia all’interno della pizzeria al taglio ‘Il capriccio’, in piazza Arco d’Augusto ad Aosta. L’uomo è poi stato convinto a costituir, dopo essere fuggito verso casa, pistola in pugno, scatenando il panico tra i passanti e minacciando di suicidarsi. I motivi del gesto sono al vaglio degli inquirenti. Arrestato dalla Squadra mobile della Questura di Aosta, Corso è in carcere a Brissogne. Senza precedenti penali, attualmente svolgeva la mansione di cuoco in un albergo di Saint-Vincent.
(re.ga)

Condividi

ULTIME NOTIZIE